Balla con me, immagine presa dal web

Parole per farla ballare


Balla con me, immagine presa dal web
Balla con me, immagine presa dal web

Lei.
Siede, le gambe appaiate e composte,
ma irrequiete,
come le mani che volano
da un gesto all’altro a incidere un pensiero
o marcare un smorfia
a tratti sguaiate,
a tratti compite,
in movenze di sequestro
d’occhi e sorrisi.

Avvolta di bruma,
di miele per i sensi,
senza eccesso,
senza scampo,
uomini e donne
si accalcano ebbri
spintonandosi
a giostra della sua celebrazione.

Discosto la rimiro,
e per buona sorte,
o pessima inclinazione,
la scopro bimba
e donna insieme,
ballerina senza fila
e dallo schietto incanto.

L’orchestrale mi si fa complice
e il cameriere ambasciatore:
polka saltata per divertire,
merengue per mischiar le carte,
bachata ritmata per dipinger su melodie…

Sul foglio poche righe:
“C’è un sorriso convinto,
gambe pronte,
un cuore caldo
e una mano tesa…

Balla con me.”

Guardo la scena
e lentamente tendo il braccio…


P.S.
Questo post nasce da un giochetto che ho fatto precedente articolo, vinto da Sun e quindi, come da regolamente mi ha lanciato la sua sfida

Lei è lì ad un passo da te. Quali parole scritte le fai recapitare per convincerla a danzare con te?
E quale canzone scegli di far suonare all’orchestra?

Scrivi una poesia o una lettere a piacere.

Annunci

15 pensieri su “Parole per farla ballare”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...