Trompe l’oeil


A chi mostrate il vostro cuore?

Io il cuore, ma pure il fegato e le frattaglie in genere le mostro solo a pochi, alle persone importanti.

Le ossa le mostro a chi mi fa male, nelle fratture quando le prendo, alla Wolverine quando mi riprendo :-D.

Insomma personalmente non mostro il mio intimo a tutti. Ma non tutti sono così.

Avete mai osservato le persone che sbandierano i propri sentimenti, emozioni e visioni pancreatiche ai quattro venti?
Dico avete mai notato che sembrano recitare le frasi di un romanzetto dozzinale?

Trompe l'oeil, immagine priesa dal web
Trompe l’oeil, immagine priesa dal web

Non ho mai capito se cercano di prendere in giro noi che li guardiamo oppure credono davvero a quello che dicono. Perché poi lo facciano è argomento da altra sede.

Ma torniamo a noi.

Se siete tra queste ultime (ma tanto se lo siete non ve ne accorgereste) mi dispiace per avervi trattato male… o meglio per aver detto la verità.

Per tutti gli altri (compresi quelli di prima che tanto non lo sanno di essere quelli di prima), ma se voi siete parchi a mostrare le cose intime, pensate davvero che gli altri possano essere trasparenti?

Se vi trovate ad assistere a qualcosa di profondo, intimo vi soffermate a chiedervi: “ma sarà vero?”

Se siamo consapevoli di un certo nostro aspetto lo camufferemo, se ce ne vergogniamo ma anche e forse soprattutto se lo riteniamo un vantaggio competitivo.

Per cui ci verrà mostrata caratteristica in assenza di quel attributo, verrà celato un aspetto quando questi è preminente.

Come dicevano: “Nel nostro mestiere [ladri], quando uno ha l’aria di fare nulla, sta proprio lavorando”.

Ho visto ballerini così affiatati da sembrare preda ad un amplesso, ma era scena e ricerca interpretativa, cioè il sesso non c’è quindi può essere mostrato.

Viceversa, ho visto ballerini con movenze comuni, senza trasporto, mentre in realtà lo scopo era dichiaratamente sessuale; cioè il sesso c’è e deve essere dissimulato.

“Fingiti debole quando sei forte, fingiti forte quando sei debole.”

E non fidiamoci del (solo) nostro sguardo.

Annunci

3 pensieri riguardo “Trompe l’oeil”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...