Elaborazione a partier da "Dormiente" opera di Rosario Catino

Occhi d’uomo


Di maggio
nell’alba indugio
sull’effimera posa
affogo bevendoti
e distillo fotografie
per fingermi eroe fuori…


L’immagine è un’elaborazione a partire da “Dormiente” opera di Rosario Catino (trovata sul web)

Annunci

16 pensieri su “Occhi d’uomo”

    1. è una composizione quindi non è detto che sia un vissuto personale.

      In ogni caso l’intento era dire che l’immagine della introietta faccia trovare il coraggio (l’eroismo) che altrimenti non si avrebbe.

      Mi piace

  1. quindi maggio solo perchè fa rima con indugio ? mi sembra un pò banale … troppo precisa la collocazione temporale, e non hai coraggio per cosa? l’amore è una cosa meravigliosa, nel mese di maggio poi …

    Liked by 1 persona

    1. maggio non fa rima con indugio al massimo allittera ma neppure direi.
      Maggio perché è il mese delle rivoluzioni, della primavera, dei cambiamenti, della crescita, tutta roba per cui serve coraggio.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...