Su di me


Do sono io.

Sono spesso distratto e sbadato; non mi curo molto di quanto succede nel mondo… lo so è sbagliato…
…soprattutto per chi vuole scrivere un blog.

Ma c’è già un sacco di gente che fa le cose giuste, perché aggiungerne uno?

Dicevo sono sbadato, a volte mi sembra di brancolare un po’ nel buio.. inoltre sono pure stonato e non ho orecchio… insomma al massimo posso andare a tastoni…

Però a volte mi capita di imbroccarne qualcuna giusta, insomma un po’ come fare un terno al lotto… ecco quelle volte allora vedo.. illumino il mondo a mio modo e lo guardo… e penso (non posso evitarlo… ci ho provato ma non ce la faccio…).

Le mie luci sono quello che vedo dalla mia posizione e i pensieri che ci faccio sono quello che trovate qui… nel bene e nel male e in tutto quello che ci sta attorno!

… e poi ci sono i suoni

… i miei.. dissonanti e in controtempo…

… emozioni mediate dalla parola… parola che vorrebbe essere musica per dire meno e comunicare di più…

Alcune di queste fanno parte di questo blog… le mie voci, parlano di me più o meno profondamente… più o meno edulcorate…

… se vi interessano leggeteli ad occhi chiusi.

Annunci

48 pensieri su “Su di me”

    1. Mistral, anche a me, piacciono….
      quelle persone che chiedono al mercante di liquore
      “tu cosa ti compri di migliore?”

      O le persone che sentono con i capelli.

      Un abbraccio 🙂

      Grazie 😉

      Liked by 4 people

  1. Ognuno ha l’orizzonte posizionato all’altezza dei propri occhi, inutile mettersi in ginocchio o salire sulla sedia, tutto quanto si vedrà sarà solo una illusione momentanea. Meglio noncuranti, ma sinceri nella propria pelle, piuttosto che altro da se costantemente in equilibrio precario.
    Un abbraccio e … Viva la sincerità.

    Giancarlo

    Liked by 1 persona

  2. Possiamo percepirci sbadati mentre dall’esterno si viene visti in tutt’altro modo, io penso che pensiamo di essere anche le nostre insicurezze, ma non è detto che non siamo anche altro. Un saluto.

    Liked by 1 persona

  3. Leggo qui e ho letto la home…so di per certo che mi piacerà seguirti…per quel che hai citato e per quel che scrivi qui…il resto lo scoprirò un po’ alla volta…
    Buona giornata
    Laura

    Mi piace

    1. Ma grazie, ma anche il fatto che mi piace mangiare e, a volte, cucinare 😉

      Benvenuta sul mio 😀

      Spero che ti piaccia, nella home c’è qualche suggerimento sulla fruizione 😉

      Mi piace

  4. Essere sbadati è non cadere, non concentrarsi in qualche brutta recita, così prevenuti, calcolati, sbagliati. Non è necessario sapere cosa succede nel mondo, è il mondo che dovrebbe conoscere i nostri desideri più profondi. Un saluto, da un altro sbadato. Mi piacciono molto queste poesie, grazie.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Spizzichi di colore e altre emergenze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: